Valeria Golino chiude le riprese di Euphoria, il suo secondo film da regista

- Google+
6
Valeria Golino chiude le riprese di Euphoria, il suo secondo film da regista

Sono terminate, dopo otto settimane di lavorazione, le riprese di Euphoria, opera seconda da regista di Valeria Golino, che nel 2013 aveva esodito dietro la macchina da presa con Miele.
Questo nuovo film, interpretato da Riccardo Scamarcio, Valerio Mastandrea, Isabella Ferrari, Valentina Cervi e Jasmine Trinca, racconta la storia di due fratelli:

Matteo (Riccardo Scamarcio), è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Suo fratello Ettore (Valerio Mastandrea) vive ancora nella piccola cittadina di provincia dove entrambi sono nati e dove insegna alle scuole medie. È un uomo cauto, integro, che per non sbagliare si è sempre tenuto un passo indietro, nell’ombra. Sono due persone all'apparenza lontanissime. La vita però li obbliga a riavvicinarsi e una situazione difficile diventa per i due fratelli l'occasione per conoscersi e scoprirsi sorprendentemente uniti, in un vortice di fragilità e tenerezza, paura ed euforia.

Sceneggiato dalla stessa Golino con Francesca Marciano e Valia Santella, e con la collaborazione di Walter Siti, Euphoria è stato prodotto da HT Film e Indigo Film con Rai Cinema, e sarà distribuito nelle sale nel 2018 da 01 Distribution.
La fotografia del film è di Gergely Poharnok, il montaggio di Giogiò Franchini, la scenografia di Luca Merlini e i costumi di Maria Rita Barbera.



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento